News

Comunicati

OMICRON

 

In seguito all’identificazione della variante B.1.1.529, indicata dal WHO come Variant Of Concern (VOC) il 26 novembre 2021 e designata come variante Omicron

AB ANALITICA conferma che i kit della linea Covid

  • REALQUALITY RQ-2019-nCoV (RQ-129)
  • REALQUALITY RQ-SARS-CoV-2 (RQ-130) 
  • REALQUALITY ABFlu-CoV-2 (RQ-131)
  • REALQUALITY ResP-Aria (RQ-133)

 

assicurano l'identificazione della variante Omicron così come tutte le varianti
del virus SARS-CoV-2

Identificata all’inizio di novembre del 2021 in Sud Africa, la nuova variante di SARS-CoV-2 è caratterizzata da diverse mutazioni nel gene S codificante la proteina Spike. Prove preliminari suggeriscono un aumento del rischio di reinfezione con questa variante rispetto ad altre VOC. Il numero di casi di questa variante sembra essere in aumento in quasi tutte le province del Sud Africa.

AB ANALITICA verifica costantemente i database di sequenze quali GISAID e NCBI al fine di assicurare prestazioni ottimali dei prodotti per l’identificazione di SARS-CoV-2. L’analisi delle sequenze mostra che nessuna delle mutazioni riscontrate in B.1.1529 interferisce con le performance dei kit della linea covid: REALQUALITY RQ-2019-nCoV (RQ-129), REALQUALITY RQ-SARS-CoV-2 (RQ-130), REALQUALITY ABFlu-CoV-2 (RQ-131) e REALQUALITY ResP-Aria (RQ-133).

Per qualsiasi chiarimento e/o approfondimento contattare AB ANALITICA: customersupport@abanalitica.it

 


TORNA SU